Cala dell’Argentiera - Ph Enrico Spanu
Cala dell’Argentiera - Ph Enrico Spanu

Cala dell’Argentiera

Comune: Sassari (SS)

Itinerario

Da Sassari prendere la SS 291, in direzione di Alghero. Dopo circa 10 chilometri svoltare a destra sulla SP 65 per Porto Ferro. Dopo circa 9 chilometri, seguendo le indicazioni, svoltare a destra sulla SP 42 e dopo 3 chilometri a sinistra sulla SP 18 per Palmadula e Argentiera. Dopo circa 17 chilometri si arriva al borgo minerario dell’Argentiera ed alla spiaggia adiacente.

Descrizione

Questa spiaggia è caratterizzata da sabbia grigia a grana fine e grossolana. Il mare è trasparente ed azzurro, dai fondali alti e misti tra sabbia e rocce. È costituita da due calette separate da un piccolo molo e da una scogliera. Quella a nord è la più grande, mentre quella a sud è chiamata Cala Onanu e presenta alle sue spalle la laveria del vecchio sito minerario. Questo luogo presenta un fascino particolare. I resti dell’antico borgo minerario, attualmente facente parte del Geoparco Minerario della Sardegna, sono inseriti tra promontori rocciosi coperti dalla macchia mediterranea e si affacciano su un mare spettacolare per i suoi colori.

Chiosco, affitto attrezzature sport acquatici, parcheggio.

Coordinate GPS

40.739793° 8.147671°

Nelle Vicinanze

Sardinia Magazine è un progetto di promozione turistica ideato e sviluppato da:

EDITORE
Sardinia Magazine Srl
Via Cocco Ortu n.89 – 09128 Cagliari
P.Iva 02667520924
Registrazione Tribunale di Cagliari n. 04/06.
Direttore Responsabile: Fabio Usai

Puoi contattarci utilizzando i riferimenti in basso.

E-mail: sardiniamagazine@gmail.com