fbpx
Isolotto dell’Ogliastra - Ph Enrico Spanu
Isolotto dell’Ogliastra - Ph Enrico Spanu

Isolotto dell’Ogliastra

Comune: Lotzorai (OG)

Itinerario

L’Isolotto dell’Ogliastra è raggiungibile via mare con imbarcazioni proprie, a noleggio, o con battelli che effettuano visite guidate su tutta la costa, dai porti di Arbatax e Santa Maria Navarrese, che sono poco distanti.

Descrizione

L’isolotto dell’Ogliastra, di fronte alla spiaggia di Lotzorai, è una splendida massa di granito rossastro, alto 47 metri. Nelle numerose calette dell’isolotto si trovano rocce modellate dalla natura dalle forme più svariate. Sulla parte più alta dell’isola si trova la statua della Madonna dell’Ogliastra, opera dello scultore sardo Pinuccio Sciola. L’entroterra dell’isolotto è coperto da una rigogliosa vegetazione ricca di olivastri, fichi d’india e macchia mediterranea. È anche dimora di interessanti specie animali come gabbiani reali e cormorani. Le sue acque, di un azzurro intenso su un fondale roccioso, sono ricche di vita e di colori. Per questo l’isolotto è una meta ideale per gli appassionati di snorkeling e diving.

Nessun servizio.

Coordinate GPS

39.974785° 9.702826°

Nelle Vicinanze

Sardinia Magazine è un progetto di promozione turistica ideato e sviluppato da:

EDITORE
Sardinia Magazine Srl
Via Cocco Ortu n.89 – 09128 Cagliari
P.Iva 02667520924
Registrazione Tribunale di Cagliari n. 04/06.
Direttore Responsabile: Fabio Usai

Puoi contattarci utilizzando i riferimenti in basso.

E-mail: sardiniamagazine@gmail.com