Miniera di Masua e Porto Flavia - Ph Enrico Spanu
Miniera di Masua e Porto Flavia - Ph Enrico Spanu

Miniera di Masua e Porto Flavia

Comune: Iglesias (CI)

Itinerario

Da Iglesias prendere la SS 126 in direzione Sant’Antioco. Dopo circa 11 chilometri si giunge allo svincolo per gli abitati di Nebida e Masua. Qui svoltare a destra sulla SP 83 e superando la spiaggia di Fontanamare e l’abitato di Nebida, si arriva a Masua dopo circa 12 chilometri. Dal centro abitato si seguono le indicazioni per la spiaggia del Pan di Zucchero. Dal parcheggio di questa spiaggia parte una strada sterrata che termina all’ingresso delle miniere di Porto Flavia, dove si arriva dopo circa 1,5 chilometri.

Descrizione

Porto Flavia è un esempio di alta ingegneria. Realizzata dall’Ing. Cesare Vecelli nel 1924, prese il nome della figlia primogenita. Per risolvere l’oneroso problema del trasporto dei minerali, vennero progettate due gallerie scavate nella montagna. Queste due gallerie sovrapposte terminano sulla parete a strapiombo sul mare. I minerali arrivavano grazie a dei nastri trasportatori e venivano caricati direttamente sulle navi da carico alla fonda. Grazie al servizio delle visite guidate, è possibile fare un’interessante passeggiata all’interno di questa incredibile opera.

Parcheggio, visita guidata.

Coordinate GPS

39.333773° 8.425188°

Nelle Vicinanze

Sardinia Magazine è un progetto di promozione turistica ideato e sviluppato da:

EDITORE
Sardinia Magazine Srl
Via Cocco Ortu n.89 – 09128 Cagliari
P.Iva 02667520924
Registrazione Tribunale di Cagliari n. 04/06.
Direttore Responsabile: Fabio Usai

Puoi contattarci utilizzando i riferimenti in basso.

E-mail: sardiniamagazine@gmail.com