fbpx
Santa Maria - Ph Enrico Spanu
Santa Maria - Ph Enrico Spanu

Santa Maria

Municipality: Orosei (NU)

Itineray

From Orosei drive along the SS 125 towards Siniscola. Shortly after leaving the village, go past the Cedrino River and turn right. Driving along the northern side of the river, you will get in the proximity of the mouth of the river after about 2 km. The road joins, at that point, another one coming from the SS 125 and running towards the coast to the beach of Fuile’e Mara, a bit further north. Going on for about 1 km you will see on the right a number of dirt tracks going through a thick pinewood and leading to the beach of Santa Maria.

Description

This beach is characterized by middle-grained ochre sand and is much frequented by scuba diving enthusiasts on account of the deep waters and mixed sea-bottom. It stretches from the basaltic promontory of Punta Nera – called this way because of its dark colour – to the mouth of the Cedrino River. In the proximity of it, stands the medieval church of Santa Maria’e Mare, built by Pisan traders around the 1200s. The thick pinewood, the dark rocks of the promontory, and the mouth of the river create a wild and uncontaminated natural setting, embracing the beach.

Car park.

GPS coordinates

40.381100° 9.740568°

Nearby

Santa Maria

Comune: Orosei (NU)

Itinerario

Da Orosei percorrere la SS 125 verso Siniscola. Poco dopo l’uscita del paese, si supera il fiume Cedrino e si gira a destra. Seguendo il corso del fiume dal lato nord, si arriva vicino alla foce dopo circa 2 chilometri. Qui la strada si congiunge ad un’altra che arriva dalla SS125 e segue la costa sino alla spiaggia di Fuile ‘e Mare, poco più a nord. Proseguendo per 1 chilometro si trovano sulla destra, stradine sterrate che attraversano una folta pineta e portano alla spiaggia di Santa Maria.

Descrizione

Questa spiaggia, caratterizzata da sabbia color ocra a grana media, è molto frequentata dagli amanti delle immersioni subacquee, grazie ai fondali alti e misti. Si estende dal promontorio basaltico di Punta Nera, chiamato così per il colore scuro che lo caratterizza, sino alla foce del fiume Cedrino. Nei pressi di quest’ultima si trova la chiesetta medievale di Santa Maria ‘e Mare edificata da mercanti pisani nel 1200. La folta pineta circostante gli scogli scuri del promontorio e la foce del fiume racchiudono la spiaggia in un contesto selvaggio e dalla natura incontaminata.

Parcheggio.

Coordinate GPS

40.381100° 9.740568°

Nelle Vicinanze

Sardinia Magazine è un progetto di promozione turistica ideato e sviluppato da:

EDITORE
Sardinia Magazine Srl
Via Cocco Ortu n.89 – 09128 Cagliari
P.Iva 02667520924
Registrazione Tribunale di Cagliari n. 04/06.
Direttore Responsabile: Fabio Usai

Puoi contattarci utilizzando i riferimenti in basso.

E-mail: [email protected]

Sardinia Magazine is a tourism promotion by:

PUBLISHER
Sardinia Magazine Srl
Via Cocco Ortu n.89 – 09128 Cagliari
VAT number 02667520924
Registration of the Court of Cagliari n. 04/06.
Responsible Director: Fabio Usai

You can contact us at the following email.

E-mail: [email protected]