fbpx

Un tuffo a San Teodoro

Speciale Costa Nord Est

San Teodoro, Coda Cavallo, Sardegna
Foto Shutterstock.com "San Teodoro Coda Cavallo" di Borphy

Alle spalle svettano le pendici di Monte Nieddu (970 m.) con torrenti limpidi e cascate a picco, davanti si susseguono meravigliosi tratti di costa, talvolta lunghi e docili come La Cinta, e più spesso brevi e frastagliati come l’Isuledda, Cala d’Ambra, Punta Aldia, Cala Suaraccia e Cala Ginepro, con sabbia bianca e acque cristalline.

Foto shutterstock.com di Optima

E poi la laguna, che quasi lambisce La Cinta, dai fondali così ricchi e bassi da consentire la permanenza di numerose colonie di fenicotteri rosa (non a caso sono diventati simbolo del paese). Il prezioso comune gallurese di San Teodoro – votato a San Teodoro di Amasea, soldato martirizzato nel IV sec. d.C. – accontenta proprio tutti: gli amanti del trekking e degli sport acquatici, gli amanti della movida e delle spiagge squisitamente turistiche, e coloro i quali cercano il relax in calette meno affollate o in passeggiate, la sera, nel suggestivo centro storico dal sapore eterno.

shutterstock.com “La Cinta beach” di Sailorr

Sardinia Magazine è un progetto di promozione turistica ideato e sviluppato da:

EDITORE
Sardinia Magazine Srl
Viale Regina Margherita 30, Cagliari
P.Iva 02667520924
Registrazione Tribunale di Cagliari n. 04/06.
Direttore Responsabile: Fabio Usai

Puoi contattarci utilizzando i riferimenti in basso.

E-mail: sardiniamagazine@gmail.com